Diga di Monte Cotugno

Sul fiume Sinni in agro di Senise, fu costruita tra maggio '72 e marzo '83

Diga Monte Cotugno

Descrizione

Bacino imbrifero

Il bacino imbrifero sotteso alla sezione di sbarramento è pari a 804,00 kmq; esso comprende una vasta estensione, che va dalla stretta di Masseria Nicodemo (Alto Sinni), ove è ubicato il serbatoio omonimo dell’ENEL, fino alla stretta di M. Cotugno (circa 40 Km. più a valle ). Comprende terreni che differiscono tra loro sia sotto l’aspetto della morfologia, che per costituzione geologica, ed anche sotto l’aspetto agronomico. La morfologia è molto variabile e complesso è il sistema idrografico da essa determinato, con numerosi affluenti, rivi e valloni, spesso incisi, e fortemente ramificato.

La geologia evidenzia la presenza di formazioni pre-plioceniche (calcari selciferi, dolomie, calcari e calcareniti, argilliti, gneiss, argille varicolori), di formazioni pliocenico-calabriane (arenarie, sabbie e limi, argille marnose, conglomerati) e di formazioni pleistoceniche ed oloceniche (alluvioni e terrazzi fluviali, coperture detritiche etc. ).

La copertura vegetale è molto varia con presenza di zone boschive ma anche di vaste zone coltivate.

Descrizione delle sponde dell’invaso

Le sponde dell’invaso hanno acclività in genere modesta e sono costituite da formazioni del pre-Pliocene (argille varicolori Flysch calcareo-marnoso, arenaceo e marnoso) e da formazioni Pliocenico-Calabriane, rappresentati da arenarie, sabbie e limi, da argille marnose e conglomerati, ricoperti a fondo valle da spessi depositi fluviali recenti ed attuali.

Le sponde sovrastanti il perimetro dell’invaso sono in parte rimboschite ed in parte coltivate; la loro morfologia non comporta in generale pericoli di improvvisi scivolamenti di masse consistenti e conseguenti sensibili sopralzi del livello d’invaso; situazioni di instabilità locale apparentemente superficiale sono presenti specie in sponda sinistra.


Attività

Rilevazioni periodiche (valori in mc)

  • Anno 2011: Afflussi: 201.862.001 – Deflussi: 285.093.996 – Utilizzo: Potabile (119.157.352), Irriguo (157.004.763), Industriale (8.946.270)
  • Anno 2012: Afflussi: 268.687.516 – Deflussi: 293.443.950 – Utilizzo: Potabile (132.791.873), Irriguo (152.409.541), Industriale (8.527.031)
  • Anno 2013: Afflussi: 392.705.497 – Deflussi: 285.064.880 – Utilizzo: Potabile (113.998.404), Irriguo (154.390.194), Industriale (7.261.551)
  • Anno 2014: Afflussi: 220.642.222 – Deflussi: 272.006.552 – Utilizzo: Potabile (114.026.872), Irriguo (149.461.679), Industriale (6.690.706)
  • Anno 2015: Afflussi: 289.173.452 – Deflussi: 271.446.172 – Utilizzo: Potabile (116.162.263), Irriguo (147.647.546), Industriale (6.114.056)

Galleria immagini

Diga Monte Cotugno

Diga Monte Cotugno

Sbarramento a monte

Sbarramento a monte

Sbarramento a monte

Sbarramento a monte

Sbarramento a monte

Sbarramento a monte

Sbarramento a monte

Sbarramento a monte

Sbarramento a valle

Sbarramento a valle

Sbarramento a valle

Sbarramento a valle

Panoramica

Panoramica

Scarico di superficie

Scarico di superficie

Diga in costruzione

Diga in costruzione

Diga in costruzione

Diga in costruzione

Diga in costruzione

Diga in costruzione

Diga in costruzione

Diga in costruzione

Diga in costruzione

Diga in costruzione

Diga in costruzione

Diga in costruzione

Diga in costruzione

Diga in costruzione

Diga in costruzione

Diga in costruzione

Documenti e link

Opzioni di stampa:
X
Torna su